ITA
Nato nella campagna Toscana, si ritrova perduto tra Parigi, Tokyo e Seattle, crescendo prima nello studio parigino dell’architetto svedese Erik Giudice nel 2013, quindi diventando allievo del Prof. Satoshi Okada in Giappone, frequentando il suo studio nel 2014 e nel 2016, per poi lavorare negli USA per Olson Kunding nel 2017-2018.
Nel 2019 ritorna in toscana e fonda lo studio Dedalo Building Lab, con sede a Firenze e Pisa.
Laureato in Ingegneria edile – Architettura presso l’Università di Pisa, dove ha anche insegnato come assistente alla didattica, nella stessa città fonda nel 2015 l’associazione culturale 120g. Durante la Biennale di Venezia del 2016 viene selezionato tra i giovani emergenti critici di Architettura. Nel 2017 scrive e dirige Tuscanyness, un documentario sull’architettura toscana, proiettato nei cinema italiani ed esteri, tra cui Svezia, Portogallo, Turchia, Serbia e USA. Nel 2019 viene chiamato da Galleria Borghese, Roma, a svolgere il ruolo di direttore di produzione per il documentario “Picasso, la Scultura”, ideato da Luigi Ficacci e Paolo Bertoncini Sabatini. Nello stesso anno svolge il ruolo di RUP nel Concorso Internazionele di Idee per il recupero della Rocca di Ripafratta, a Pisa, in collaborazione con FAI, Italia Nostra, Università di Pisa, Comune di San Giuliano Terme e Ordine degli Architetti di Pisa.

ENG
Born in the Countryside of Tuscany, he got lost between Paris, Tokyo and Seattle, growing up first in the office of the Swedish architect Erik Giudice, then i Japan, becoming an apprentice of Prof. Satoshi Okada and working in his office in 2014 and 2016, then in the USA, inside the firm Olson Kunding in 2017-2018.
In 2019 he moves back to Tuscany where he establishes the firm Dedalo Building Lab, based in Florence and Pisa.
Graduated in Architecture and building Engineering at University of Pisa, where he taught also as a assistant, in the same city he co-founded the cultural association 120g, which promotes coltural activities in the Architecture and Visual Arts fields. In 2016 he’s selected, during Venice Biennale, as one of the best emerging yong architecture critic. In 2017 he wrote and directed “Tuscanyness”, a documentary on tuscan architecture, telling the dramatic professional scenario of Italy and facing the issues of beauty, landscape and identity. The movie has been screened in Italy, Sweden, Portugal, Turkey, USA, Serbia. In 2019 he’s called as production manager by the Museum Galleria Borghese, in Rome, for the movie “Picasso – the sculpture”. In the same year he’s the procedure supervisor for the international architecture competition on the re-use of an abandoned castle in Pisa.